RIMBORSI E RESI  (Return Policy)

Il Cliente privato (non le aziende e i professionisti con partita IVA) ha il diritto di recedere dal contratto e di restituire i prodotti ordinati, purché siano nel medesimo stato in cui li ha ricevuti.

Tale restituzione potrà essere effettuata senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo. 
Il diritto di recesso dovrà essere esercitato dal Cliente utilizzando il modulo previsto ed allegato al DL n. 21 del 21 febbraio 2014, oppure presentando una qualsiasi dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto, indicando il numero d’ordine relativo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi dal ricevimento dei Prodotti.

Tutti i resi dovranno essere autorizzati.

Una volta ricevuta l’autorizzazione al reso, il Cliente potrà rispedire i prodotti al seguente indirizzo: C.R.O. Centro Ricerche Olistiche – Studio di Medicina Integrata – Via Felice Casorati 29/31 – 37131 Verona. 

La restituzione dei prodotti dovrà avvenire entro 10 (dieci) giorni dal ricevimento dell’autorizzazione.
Le spese della spedizione saranno interamente a carico del Cliente, e non verranno accettati pacchi in contrassegno.

Una volta ricevuti i prodotti e verificata la loro integrità, se i prodotti non risultano danneggiati, C.R.O.Verona provvederà, nel più breve tempo possibile e comunque in conformità ai termini ed alle modalità previsti a proposito dall’art. 5 comma 7 del Decreto che disciplina il Diritto di recesso, ad accreditare al Cliente il costo dei prodotti restituiti, trattenendo, ove necessario, l’importo delle spese di spedizione eventualmente non corrisposte dal Cliente, che resteranno definitivamente a carico del Cliente.

IL DIRITTO DI RECESSO

Il diritto di recesso consiste nella facoltà concessa al consumatore di poter recedere unilateralmente da un contratto stipulato a distanza per l’acquisto di beni o servizi.

Nel seguito si intende per consumatore, il cliente che ha effettuato l’ordine di beni di qualsiasi natura sul sito www.croverona.it e per fornitore la Società BARANA DR. ROBERTO che gestisce il sito www.croverona.it.

Nello specifico, il consumatore ha la facoltà di sciogliere il vincolo contrattuale con il fornitore, restituendo il bene acquistato e ottenendo la restituzione del prezzo pagato, senza l’obbligo di fornire alcuna motivazione circa i motivi e le cause per cui intende sciogliere il contratto.

Il consumatore è tenuto ad informare il fornitore della facoltà di avvalersi del diritto di recesso, entro quattordici giorni dalla data di ricevimento del bene acquistato, utilizzando il modulo previsto ed allegato al DL n. 21 del 21 febbraio 2014, oppure presentare una qualsiasi dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto.
L’onere della prova relativa all’esercizio del diritto di recesso incombe sul consumatore.

Qualora tuttavia il fornitore non abbia dato corretta informazione al consumatore rispetto alla facoltà di esercitare il diritto di recesso, il termine per esercitare tale diritto termina dodici mesi dopo la fine del periodo di recesso iniziale. Se il professionista fornisce al consumatore le corrette informazioni ,entro dodici mesi, il periodo di recesso termina quattordici giorni dopo il giorno in cui il consumatore riceve le informazioni.

Il consumatore è tenuto a consegnare i beni al fornitore.
Dovrà essere cura del consumatore che i prodotti vengano restituiti integri nella loro confezione originale e con un adeguato imballo esterno, pena la non accettazione della merce.


Il consumatore è tenuto a sostenere le spese di spedizione per la restituzione del bene al fornitore, come previsto dalla normativa vigente, a meno che la restituzione sia dovuta a un errore del fornitore o nel caso in cui siano stati recapitati prodotti difettosi o danneggiati.

Il fornitore è tenuto al rimborso delle somme versate dal consumatore per l’acquisto del bene entro e non oltre quattordici giorni lavorativi dalla data in cui è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del consumatore.

Le sole spese che il fornitore non dovrà rimborsare sono le spese di spedizione sostenute dal consumatore per il rinvio del pacco al mittente che sono a carico del consumatore stesso salvo che la restituzione sia dovuta a causa di un errore del fornitore o nel caso in cui siano stati recapitati prodotti difettosi o danneggiati

Infine si sottolinea che sono esclusi dalla facoltà di manifestare il diritto di recesso le aziende e i professionisti con partita Iva. Per definizione del Codice Civile infatti, per consumatore si intende la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta.

COME FARE PER ESERCITARE IL DIRITTO DI RECESSO

Per poter esercitare il diritto di recesso devi seguire attentamente le seguenti indicazioni, pena la decadenza del diritto stesso.
Per esercitare il diritto di recesso:

Puoi inviare, entro il termine di quattordici giorni dal ricevimento della merce, una raccomandata con avviso di ricevimento alla sede di C.R.O. Verona al seguente indirizzo:

C.R.O. Verona – Centro Ricerche Olistiche 
Via Felice Casorati n. 29/31
37131 Verona

Nella raccomandata andranno indicati:

  • I dati personali
  • La volontà di avvalersi del diritto di recesso ai sensi e per gli effetti dell’articolo 49 e seguenti del DL n. 21 del 21 febbraio 2014
  • Il numero progressivo d’ordine che ti abbiamo rilasciato al momento dell’acquisto (mail di conferma ordine)
  • L’indicazione del prodotto o dei prodotti per il quale ci si avvale del diritto di recesso

Una volta ricevuta la richiesta, qualora esercitata in conformità alle disposizioni di legge e secondo le modalità indicate, C.R.O. Verona provvederà ad inviare una mail di conferma dell’avvenuta accettazione della richiesta.

Solo allora, ed entro il termine tassativo di quattordici giorni, si potrà spedire il pacco contenente la merce da  restituire.

Consigliamo di rendere il prodotto utilizzando un sistema di posta assicurata in quanto la merce resa viaggia a rischio e pericolo del mittente.


ATTENZIONE!!! Non spedire assolutamente la merce per cui si intende avvalersi del diritto di recesso prima di aver ricevuto, tramite mail, nostra autorizzazione all’invio.

Si prega di aver cura che i prodotti vengano restituiti integri e con un adeguato imballo esterno. 
Diversamente, i prodotti saranno respinti e saranno rinviati in porto assegnato (a  carico del cliente).

Ricordiamo che le spese di spedizione per la restituzione del prodotto sono a carico del cliente, come previsto dalla normativa vigente, a meno che la restituzione sia dovuta a un nostro errore o nel caso in cui siano stati recapitati prodotti difettosi o danneggiati.

NB: nel caso di articoli difettosi, C.R.O. Verona  sostituirà o rimborserà solo i prodotti che presentano difetti di fabbricazione.

QUANDO E COME AVVIENE IL RIMBORSO

C.R.O.Verona è tenuto al rimborso delle somme che versate per l’acquisto del prodotto, entro e non oltre quattordici giorni lavorativi dalla data in cui è venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso; C.R.O. Verona ha facoltà di bloccare l’erogazione del rimborso fino alla ricezione della merce restituita, o di prova del rinvio della stessa.

Il rimborso per pagamento con carta di credito o paypal,  avviene mediante uno storno sulla tua carta di credito o sul tuo account paypal.

QUANDO NON E’ POSSIBILE CHIEDERE IL DIRITTO DI RECESSO

Non è possibile avvalersi del diritto di recesso se si è titolari di un’azienda o un libero professionista con partita Iva.